Lyrics.com »

Search results for 'eravamo'

Yee yee! We've found 344 lyrics, 0 artists, and 1 album matching eravamo.

Year:

Lyrics:

Prima eravamo ragazzi

Prima eravamo ragazzi

Prima eravamo ragazzi
Ora siamo medici e architetti
E portieri, professori
Metematici e fiorai
Ho capito che non eravamo
Ho capito che non eravamo
Ho pedalato tutta la notte
E non c'ho capito niente

Ho capito che non eravamo
Così tanto
Se prima ero solo
A ballare l'hully gully
Adesso siamo in due
A ballare l'hully gully
Se prima eravamo in due
A ballare l'hully gully
Adesso
eravamo stati noi
Io lo tengo stretto
Tra lo stomaco e lo sterno
Nel posto più protetto che ho
Quello che eravamo stati noi
Ce lo teniamo stretto
Tra
Eravamo bambini
Ci davamo mille baci
Ci volevamo bene
Ma non lo sapevamo bene
A correre sui prati
Le ginocchia sempre sanguinanti
E ridevamo
Resto fino a quando sorriderai, tra le luci del mattino e poi
Questa non è l'aria che respirerai, ricordi quand'eravamo noi
Resto fino a quando
(Seh) 
Come sei messo?
Non ci vediamo più tanto spesso
Ma cosa diavolo ti è successo?
Ti ricordi quando io e te eravamo re?
Sai ti confesso
Che
Dovremmo ritornare giù
Dove non eravamo niente e c'eri sempre
Dovremmo ritornare giù
Finché nemmeno ricordiamo più il cielo

Nulla da dire,
(Seh) 
Come sei messo?
Non ci vediamo più tanto spesso
Ma cosa diavolo ti è successo?
Ti ricordi quando io e te eravamo re?
Sai ti confesso
Che
Quando eravamo piccoli
Sempre fuori pochi spiccioli
Sporchi duri e un po' ridicoli eravamo noi amici
Gatti neri in mezzo ai vicoli
Baci rubati
schierati
Ci troverai schierati

Ma eravamo illuminati, morti per folgorazione a nove metri
Ustionati dai nostri desideri
Che come le lacrime, noi
davvero ti ho incontrato per la prima volta
Che ci siamo detti

Se eravamo di spalle
O eravamo vicini
Se eravamo pirati
O eravamo bambini
Se eravamo
girata da accendere
Tu ricordati e vienimi a prendere

E vienimi a prendere
In mezzo alla polvere
Ricordi non c'erano soldi, c'eravamo io e te
I
sono la ancora

Quando eravamo cielo e terra
E tu di me la mia metà
In ogni dubbio e in ogni verità
Quando avevamo la stessa pelle
La stessa luce
Certi capivano il jazz
L'argenteria spariva
Ladri di stelle e di jazz
Così eravamo noi, così eravamo noi

Pochi capivano il jazz
Troppe
tempo
O correva come un matto?

E adesso non c'è niente al mondo
Che possa somigliare in fondo
A quello che eravamo
A quello che ora siamo
A come
troppi confini!

E poi eravamo troppo fascisti
E anche troppo menefreghisti
Allora giù botte coi manganelli
Comunque non eravamo troppo fratelli
Poi
troppo molisani
E noi siamo troppo chiusi,
Loro son troppo altoatesini
E anche se è caduto il muro,
Abbiamo sempre troppi confini!

E poi eravamo troppo
Eravamo in una stanza
Circondati dagli sbagli
Eravamo piume in aria
Aggrappati ai bei ricordi
Sopra la città che urlava
Vivevamo nei silenzi
Eravamo prima due
Volevamo solo tutto, prenda pure
Quei bambini sono pusher prematuri
Ragazzini qui ci muoiono prima di adulti
Noi eravamo i
Ho imparato a cancellare tutto
Le mie cicatrici e la tua strada
Il momento in cui eravamo soli in mezzo al nulla e ci bastava
Il rumore delle
Te lo ricordi che eravamo ragazzi 
E ci facevi tutti un po' innamorare 
E ogni estate era sempre speciale

Te lo ricordi il mare la notte tardi
quelli che eravamo
Quelli che eravamo

Tu arrivavi dalla fine di una guerra
Io ero scivolato dal mio piedistallo
Un'assemblea di cocci a conversar di
sono la ancora

Quando eravamo cielo e terra
E tu di me la mia metà
In ogni dubbio e in ogni verità
Quando avevamo la stessa pelle
La stessa luce

Discuss these eravamo Lyrics with the community:


We need you!

Help build the largest human-edited lyrics collection on the web!

Search for song lyrics by

Genres

Styles