Search results for voglia che non vorrei by nek

We've found 67 lyrics, 19 artists, and 100 albums matching voglia che non vorrei by nek:



venderei
Ti vorrei ti vorrei
Non lo senti quanto ti vorrei?
Ti vorrei pechè ho un gran bisogno di te
Della voglia di vivere che non see'è
Perchè sei quel che
questo cuore 
In questo cuore qua 
Qualcosa che non va 
Forse sarà l'età 
O forse sarà 
La voglia di libertà 
La voglia di libertà 

Mi sono preso
mentre canto 
è il segno 
di un'estate che 
vorrei potesse non finire mai 

in bilico 
tra tutti i miei vorrei 
non sento più 
quell'insensata
che per te per noi potrei morire
Loro non sanno che vorrei guarire ma
Come una farfalla ormai dovrò morire cosi
Finchè ci sarai tu

Che fino
il segno
Di un'estate che
Vorrei potesse non finire mai

In bilico
Tra tutti I miei vorrei
Non sento più
Quell'insensata voglia
Di equilibrio
che siamo troppo diversi
vorrei riuscire a guardare 
con i tuoi occhi
con i tuoi occhi

Come mai non hai più voglia di parlare
e già troppe
provo per te

Non ti nascondo tutto quello che
Che ora ho voglia di dirti

Volevo dirti che tu
Da quando non ci sei io non vivo più
Volevo dirti che se
tun non parli tremi e non mi tocchi
E gia mi manchi

Vorrei bloccare questo mio volo
Che gia mi fa sentire solo
Per questa strana storia nata in
Lei è bella lo so
è passato del tempo e io ce l'ho nel sangue ancor.
Io vorrei io vorrei
ritornare laggiù da lei ma so che non andrò.
Questo e'
che è finita la passione
Che non ho bisogno di mille persone
Che ogni volta che mi sveglio non ho chiamo cosa voglio
È da ieri che ti penso
Vorrei
voglia, di lasciarti camminare
Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare
Ma vuoi dirmi come questo può finire?
Non me lo so spiegare
Io non me lo so spiegare
di vedere piu a fondo solo amore quello che intendo mi accorgo poi e che non mi dai. Io vorrei liberarmi e poi me ne andrei un instante Nell' anima la
che non ti serve a niente
A meno che non voglia fare una fotografia
Di noi che ci abbracciamo forte e poi decolliamo via

A bordo di un'astronave
Senza
facile
Vorrei saper restare e, dirti che ho voglia di te

Non vedi che stai bene pure te, ho voglia di restare qui con te

Qualcosa see'', ma ' difficile
tatuaggio sulla pelle.
Ti vedo dentro gli occhi suoi,
Ti cerco quando non ci sei
Sulle mie labbra sento la voglia
Che ho di te
Così profondamente mio
vedo dentro gli occhi suoi,
Ti cerco quando non ci sei
Sulle mie labbra sento la voglia
Che ho di te
Cosi profondamente mio
Non ho mai avuto niente io
Tu
Cara, son le otto del mattino
E tu ancora stai dormendo
Ho già fatto le valigie
E adesso sto scrivendo

Questa lettera per te
Ma non so che cosa dire
passi
E ci sono giorni che col tuo sorriso
Proprio adesso vorrei incontrarlo
Per dirgli quanto tempo è già passato
Senza più guardarlo
Ora dimmi cosa
so rispondere 
C'è qualcosa di me che ti parla d'amore 
Non c'è distanza, non c'è assenza 
Soltanto voglia di ritorno 
Come di luce dentro ad un
non san parlare che mettono in ordine I pensieri 
Persone piene di paura che qualcuno voglia giocare 
Coi loro piccoli e grandi contraddittori
convinto che non c’è
Più cosa bella al mondo
Salvami ed io salverò te
Da noia ed abitudine
Insieme si può fare
Vorrei liberare
Ogni battito che esplode per
però 
non si prendono mai 
resta inteso che poi 
anche se non vorrei 
non escludo che un giorno potrei 
chiuderla io questa partita. 
Meglio così,
butta all´aria tutta me

Che tira fuori tutta la voglia d´amore che c´è
Un´ossessione "volare dove sei"
Per dirti que che non dico ma che vorrei
gettassi addosso a me
Con una furia di animale
Per liberarti di te
E non vedere che ti arrendi
Che hai voglia di buttarti via
E questo buio non l'accendi
E
Si dice Buongiorno
Anche se non lo è
Forse è colpa del tempo che see'è
O di quel martello pneumatico
Del vicino antipatico
Ad un orario