Limiti

by Random




So che non sei qui
Vivo per superare i miei limiti
Corri, seguimi
Sono solo se mi vuoi vedere
E se tutto ti va male
Va male, va male
Non sai quanto fai male
Fai male, fai

E mi ricordo che se sotto la pioggia a tarda notte
Trovavo ispirazione dalle piccole distratte
A scuola andavo poco, in testa ho qualcosa di grande
E le parole per cambiare le mie carte
E mi ricordo come fosse ieri quel momento
Noi sotto la scala a gara a chi ci sta più dentro
E con la paura di tornare a casa sbronzo
Che restavo fuori ancora finchè non si spegne tutto
No, no

Non sei qui
Vivo per superare i miei limiti
Corri, seguimi
Sono solo se mi vuoi vedere
E se tutto ti va male
Va male, va male
Non sai quanto fai male
Fai male, fai male
Tutto ti va male
Va male, va male
Non sai quanto fai male
Fai male, fai male

Yeah
Penso, volevo vivere in eterno
Ma non si può
E ancora resto fermo davanti all'odio che hanno in serbo
Non fa per me, eh
Cerco un motivo per alzarmi dal letto
O una scusa per restare mentre fuori fa freddo, oh
Ricordo le cose che hai detto
Prima di tirarmi fuori il cuore dal petto
E ho appeso le pare al loro posto, oh
Non riesco a darti il tempo che non ho, oh

So che non sei qui
Vivo per superare i miei limiti
Corri, seguimi
Sono solo se mi vuoi vedere
E se tutto ti va male
Va male, va male
Non sai quanto fai male
Fai male, fai male
Se tutto ti va male
Va male, va male
Non sai quanto fai male
Fai male, fai male

Written by: Emanuele Caso, Samuel Balice

Lyrics © Thaurus Publishing

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

© Lyrics.com