Non Sei Come Me

by Achille Lauro

Achille Lauro (Italian pronunciation: [aˌkilːe ˈlaːuro]; 16 June 1887 – 15 November 1982) was an Italian businessman and politician.




Non sei come me
Esci il venerdì, non sei come me
Lavori il lunedì, non sei come me
Dormi di notte, no, no, non sei come me, no
Mammi ti fa il toast, non sei come me
Tu gli dici "no", no, non sei come me
Guardi il Grande Fratello, non sei come me, no
Le serate al club, no, non sei come me

Esci il venerdì da me (no, no, no)
Pranzi il lunedì da me (no, no, no, no)
Guardi la TV da me (no, no, no)
Tutti i giorni a dire "sì" da me (no, no, no, no)
Mi alzo il lunedì, non so neanche dove
Ho le chiavi di una casa, non so neanche dov'è
Sto sveglio settimane, dal weekend al weekend
Ritorno la mattina, non so neanche come

Uh, ti sposi su Facebook, non sei come me
Ti fai le foto al cesso, non sei come me
Le tipe su Badoo, no, non sei come me, uh
Guardi la TV, no, non sei come me, uh-uh
Guardi la partita, no, non sei come me
La-la squadra preferita, no, non sei come me
Guardi il telegiornale, no, non sei come me
Il sabato a ballare, no, non sei come me
Baby ti prego, guida te
Mi faccio un Crodino con sto scimpanzè, oh
Sì, sto bevendo un invisibile
Non sono in me, ma sono simile, eh
Allora dico "guida te", eh
Che per me guidare è impossibile, no
No, non ho fatto le ora piccole, ah
Ho fatto l'incredibile, l'incredibile

Esci il venerdì da me (no, no, no)
Pranzi il lunedì da me (no, no, no, no)
Guardi la TV da me (no, no, no)
Tutti i giorni a dire "sì" da me (no, no, no, no)
Mi alzo il lunedì, non so neanche dove
Ho le chiavi di una casa, non so neanche dov'è
Sto sveglio settimane, dal weekend al weekend
Ritorno la mattina, non so neanche come

Baby ti prego, sgrida me
Non guardo la tele, sono scimmia, eh
E i miei ragazzi sono scimpanzè
Sì, sembrano gorilla, eh-eh
Baby ti prego, scusa se
Se non voglio uscire il venerdì, vai te
Se non voglio svegliarmi il lunedì perchè
Voglio il maggiordomo e i Ferrero Rocher, eh-eh

Esci il venerdì da me (no, no, no)
Pranzi il lunedì da me (no, no, no, no)
Guardi la TV da me (no, no, no)
Tutti i giorni a dire "sì" da me (no, no, no, no)
Mi alzo il lunedì, non so neanche dove
Ho le chiavi di una casa, non so neanche dov'è
Sto sveglio settimane, dal weekend al weekend
Ritorno la mattina, non so neanche come

Non sei come me, non sei come me
Non sei come me, non sei come me
Non sei come me, non sei come me
Non sei come me, no, non sei come me

Written by: Lauro De Marinis, Edoardo Manozzi, Giacomo Francesco Chapus

Lyrics © Warner Chappell Music, Inc.

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

© Lyrics.com