Lyrics.com »

Search results for 'seicento'

Yee yee! We've found 53 lyrics, 0 artists, and 0 albums matching seicento.

Year:


Filter by gender:

Lyrics:

Sgaso sulla mia seicento ah
No cat tubo diretto
Sgaso sulla mia seicento sk
Alettone no assetto
Sgaso sulla mia seicento ah
No cat tubo diretto
Sgaso
Greg Willen non dormire

Chiamate a New York
Seicento in BB Simon
Faccio tutte cose come l'asso di bastoni
Dal sud a Milano, ho comprato new pistole
się na linie
Uważaj bo przytyjesz na chudziutkich aferkach
Seicento bez hamulców kończy na barierkach
I to się kurwa zgadza kumatych nie przekręcisz
grattato poi raschiato il fondo
Graffitato come Writer, con le bombolette
Che è dalla pioggia che un arcobaleno si riflette
Dalle panette su una seicento
tanto freddo e schifo e non ne posso più
facciamo un cambio prenditi pure quel po' di soldi
quel po' di celebrità
ma dammi indietro la mia seicento
i miei
sin freno
Sigue pisando a fondo
No me puse el cinturón
El accidente es inminente
Ma che cazzo stai dicendo, a seicento oun è?
Ma come incidente?
prod:
punti il dito come fosse una fiction
Io non sto al tuo gioco ti fotto tipo a poker
Che hai fatto mezzo pezzo e ti senti un trapper
Che guidi una seicento
nostro posto neutrale
Abbiamo vissuto a G.N
Senza essere finti criminali
Tra la puzza sotto il naso di chi era ricco
Ti do seicento euro o non ti fazzu
click
Ma ricevano shit
Yah e ora lo sento
Il rumore del seicento ah
Hai trovato la tipa ma è una escort
Ora che cresco ogni tipa che prendo
Me la porto
Cenere nel lavandino
Kebab su una felpa da 300
Camera mia sembra un quadro del seicento
La sera quando dico "bevo poco" sai già che mento
In questa vita
almeno
Buttalo in mar che almeno salvi la cantina!
Dieci metri
Venti metri
Cinquanta metri
La ciurma tendeva la cima intrisa di rum
Trecento metri
Seicento
scogli
Il suo nome Assad
Seicento mogli
Sfoglia le sue fighe - Soldi
Di notte prego Dio
(Ammazzami cone Ant0ni0 L0glY)
Strozzami, spogliami
La mia figa è
Obwiązałbym życie jak Hłasko Pętlą
Polski swag jak gangsterka w Seicento
Bieda w dobrych ciuchach i tak jebie nędzą
I nie musisz mówić jak mnie wkurwia brak
Capra... capra... capra... è un insulto alla canzone italiana dei primi del Seicento. 
Capra... capra capra...
Vienimi dietro... vienimi dietro. Dove.. come
anche in cameretta
Sto il silenzio
Il mio momento arriva
Non sarà di gloria ma sarà vendetta
Vuoi i soldi ma li trovi solo in strada
Ti danno seicento per
wymęczone z głodu
A wokół więcej złodziei niż samochodów
Kup piwo daj zajarać i weź tu obok sępom
A ziomek drugi rok już zbiera na Seicento
Facet kocha
destino
Seicento mila simili
Come me non combattenti
Ma resistenti
Stanchi di essere fucili
Col cervello comandato
Ed un futuro ormai rubato
Cara Marta
'nsieme a me
Fin quando non saremo ricchi, no, non mi arrendo
Siamo vestiti bene sì, ma in una Seicento
A sedici anni zitto e muto accendevo uno spinello
Medici da applauso i seicento euro
Il virologo cauto ci vuole criterio
Venticinque aprile poi il primo maggio
Vogliamo ripartire serve coraggio
spingo al volante
La mia Seicento sembra un Audi
Yeh
La mind che mi viaggia da sola già dalla scuola
Sono rimasti solo traumi
Yeh
Fra mangio un brownie
Ne
Aspetta aspetta non ho finito aspetta

Il tipo che dice che vuole aiutare sua madre
C'ha seicento euro di maglietta
E non le ha mai pagato una cazzo di
seicento Arechi prima e dopo 'o duca 'e Napoli s' 'a piglia
Valle 'e Sarno, Filangieri, Angioini, passano 'e famiglie
Abbazia 'e Realvalle, Acciaiuli buoni
Liczę Euro quattro cinque seicento
Się nie patrze na tych z dołu co jak Benevento
Bania czysta jak rasa tabula
W moich snach tylko Apulia Apulia
Mi ricordo quando ho perso la verginità
Marta, una Seicento, che scomodità
Vatti a ricordare di Dio in quel momento
Manciate di fiato, sia

Discuss these seicento Lyrics with the community:

0 Comments

    We need you!

    Help build the largest human-edited lyrics collection on the web!

    Search for song lyrics by

    Genres

    Styles