Cantico Dei Drogati

Fabrizio De André

FAVORITE (1 fan)

Fabrizio De André

Fabrizio Cristiano De André (18 February 1940 - 11 January 1999) was an Italian singer-songwriter. Known for his sympathies towards anarchism, libertarism and pacifism, his songs often featured marginalized and rebellious people, gypsies, prostitutes and knaves, and attacked the Catholic Church hierarchy hypocrisies. Artistically active for almost 40 years and the author of thirteen studio albums, he is renowned for the quality of his lyrics and often considered a poet. He contributed to the valorization of the languages of Italy, most notably Ligurian and, to a lesser extent, Sardinian, Gallurese and Neapolitan. Following his early death several streets, places, parks, schools and public libraries were named after him. more »


Year:
2006
7:07
2 Views

 Watch: New Singing Lesson Videos Can Make Anyone A Great Singer

Ho licenziato Dio
Gettato via un amore
Per costruirmi il vuoto
Nell'anima e nel cuore

Le parole che dico
Non han più forma né accento
Si trasformano i suoni
In un sordo lamento

Mentre fra gli altri nudi
Io striscio verso un fuoco
Che illumina i fantasmi
Di questo osceno giuoco

Come potrò dire a mia madre che ho paura?
Chi mi riparlerà
Di domani luminosi
Dove i muti canteranno
E taceranno i noiosi

Quando riascolterò
Il vento tra le foglie
Sussurrare i silenzi
Che la sera raccoglie

Io che non vedo più
Che folletti di vetro
Che mi spiano davanti
Che mi ridono dietro

Come potrò dire a mia madre che ho paura?
Perché non hanno fatto
Delle grandi pattumiere
Per i giorni già usati
Per queste ed altre sere

E chi, chi sarà mai
Il buttafuori del sole
Chi lo spinge ogni giorno
Sulla scena alle prime ore

E soprattutto chi
E perché mi ha messo al mondo
Dove vivo la mia morte
Con un anticipo tremendo?

Come potrò dire a mia madre che ho paura?
Quando scadrà l'affitto
Di questo corpo idiota
Allora avrò il mio premio
Come una buona nota

Mi citeran di monito
A chi crede sia bello
Giocherellare a palla
Con il proprio cervello

Cercando di lanciarlo
Oltre il confine stabilito
Che qualcuno ha tracciato
Ai bordi dell'infinito

Come potrò dire a mia madre che ho paura?
Tu che m'ascolti insegnami
Un alfabeto che sia
Differente da quello
Della mia vigliaccheria

 Become A Better Singer In Only 30 Days, With Easy Video Lessons!

Written by: Fabrizio De Andre, Riccardo Mannerini, Gian Piero Reverberi

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

Discuss the Cantico Dei Drogati Lyrics with the community:

0 Comments

    Citation

    Use the citation below to add these lyrics to your bibliography:

    Style:MLAChicagoAPA

    "Cantico Dei Drogati Lyrics." Lyrics.com. STANDS4 LLC, 2021. Web. 2 Dec. 2021. <https://www.lyrics.com/lyric/9975866/Fabrizio+De+Andr%C3%A9>.

    Missing lyrics by Fabrizio De André?

    Know any other songs by Fabrizio De André? Don't keep it to yourself!

    Watch the song video

    Cantico Dei Drogati

    867.5K
    5,275     148

    Browse Lyrics.com

    Our awesome collection of

    Promoted Songs

    »

    Quiz

    Are you a music master?

    »
    "So put your best face on everybody -- Pretend you know this song everybody."
    • A. Here with me
    • B. Roar
    • C. When the party's over
    • D. Bang

    Free, no signup required:

    Add to Chrome

    Get instant explanation for any lyrics that hits you anywhere on the web!

    Free, no signup required:

    Add to Firefox

    Get instant explanation for any acronym or abbreviation that hits you anywhere on the web!

    Fabrizio De André tracks

    On Radio Right Now

    Loading...

    Powered by OnRad.io


    Think you know music? Test your MusicIQ here!