CENERE

Uno Sbirro Qualunque

0 fans

Uno Sbirro Qualunque


3:16

 Watch: New Singing Lesson Videos Can Make Anyone A Great Singer

Guardi fissa l orologio tic tac
Col timore che rientri da li a poco Copri tutto quel che puoi con il makeup
Ma guardarti nello specchio regala un rogo
Cerchi sfogo tra i tuoi libri insieme ad un rifugio che possa salvarti
Da quel mostro che da anni dimostra d amarti
Solo con gli schiaffi
A piedi nudi sui tuoi sogni infranti Balli nuda sotto l acqua solo per pulirti l autostima mentre versi lacrime dorate
Le farfalle nella pancia
Hanno lasciato il posto a delle lame che ogni giorno sono sempre più affilate
E fanno maschio
Baby lo sento
Tipo quando ridi e invece dentro stai morendo
Tipo che vorresti per un po' fermare il tempo e riavere indietro tutto quel che hai perso
Baby lo sento
Cenere Tu balli tra la cenere
A piedi scalzi tu
Sotto la pioggia tu si
Solamente tu
Tu balli tra la cenere
D'un tratto senti il cigolio della porta
Che si apre e tu ti chiudi
Chissà ti bacerà al sapore della vodka
O sarà in vena di soprusi
Chiede del cibo poi collassa sul divano
Vuole una pizza dice chiama e fallo pure in fretta
Tu di corsa esegui prendi il cellulare in mano
Digiti i numeri tremando e aspetti la salvezza
Pronto buonasera una pizza vorrei d asporto
Signora mi dispiace questo qua è un commissariato
Sono due margherite e poi se non le chiedo troppo
Vorrei facesse in fretta mio marito e assai affamato
Signora cerca aiuto dica tutto sto in ascolto
Si la ringrazio molto al civico 18
Siamo In via appia terzo piano il citofono è rotto
Ma salga tanto è aperto il portone è quello rosso
Cenere Tu balli tra la cenere
A piedi scalzi tu
Sotto la pioggia tu si
Solamente tu
Tu balli tra la cenere
Conti gli scatti che fa la lancetta
I minuti ormai sembrano ore
Sembra quasi che il tempo ti menta
Che non voglia vederti mai altrove
Vedi lui poi che si alza di colpo
Imprecare cristo tipo un matto
Si avvicina tu ti copri il volto
Chiudi gli occhi ed aspetti l'impatto
Ma toc toc bussano alla porta
Una voce spezza quel silenzio in sala
Riapri gli occhi e vedi lui che si allontana
Tu ti alzi e preghi finisca qui stavolta
Entrano e sono in due
Chiedono dove fossi
Poco dopo lui è coi bracciali ai polsi
Per la prima volta senti ricomporti
Hai sconfitto sola il tuo rigor mortis
Cenere Tu balli tra la cenere
A piedi scalzi tu
Sotto la pioggia tu si
Solamente tu
Tu balli tra la cenere

 Watch: New Singing Lesson Videos Can Make Anyone A Great Singer

Written by: Uno sbirro qualunque

Lyrics © DistroKid

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

Discuss the CENERE Lyrics with the community:

0 Comments

    Citation

    Use the citation below to add these lyrics to your bibliography:

    Style:MLAChicagoAPA

    "CENERE Lyrics." Lyrics.com. STANDS4 LLC, 2024. Web. 12 Apr. 2024. <https://www.lyrics.com/lyric-lf/8960921/Uno+Sbirro+Qualunque/CENERE>.

    Missing lyrics by Uno Sbirro Qualunque?

    Know any other songs by Uno Sbirro Qualunque? Don't keep it to yourself!

    Browse Lyrics.com

    Quiz

    Are you a music master?

    »
    What is the highest number of artists who were featured in a song?
    A 30
    B 10
    C 20
    D 25

    Free, no signup required:

    Add to Chrome

    Get instant explanation for any lyrics that hits you anywhere on the web!

    Free, no signup required:

    Add to Firefox

    Get instant explanation for any acronym or abbreviation that hits you anywhere on the web!

    Uno Sbirro Qualunque tracks

    On Radio Right Now

    Loading...

    Powered by OnRad.io


    Think you know music? Test your MusicIQ here!