Sono Così Indie 2018

Lo Stato Sociale  Buy

FAVORITE (0 fans)

Lo Stato Sociale

Lo Stato Sociale is an Italian band, formed in 2009 and consisting of Alberto Cazzola, Lodo Guenzi, Enrico Roberto, Francesco Draicchio and Alberto Guidetti. They debuted with the extended plays Welfare Pop (2010) and Amore ai tempi dell'Ikea (2011). Their first full-length studio album, Turisti della democrazia, was released by independent record label Garrincha Dischi in 2012. Its follow-up, L'Italia peggiore, became their first charting album, peaking at number 11 on the Italian FIMI Albums Chart in 2014. In 2015, they performed for the first time at the Concerto del Primo Maggio, a televised concert promoted by Italian trade unions to celebrate the International Workers' Day. They were returned to the show in 2017 and in 2018.Their 2017 albums, Amore, lav… more »


 Become A Better Singer In Only 30 Days, With Easy Video Lessons!

Com'è che si chiama? Yoga?
Parinama
Parinama 
Quello là, bravo
Oh regà la svolta, musica da fitness
Così in tutte le palestre riproducono i nostri brani (whoo)
Yoga parinama, acquagym (bello), zumba fitness, spinning (go), step

Esco a fare una corsettina e poi te la invio, eh, ciao
Corsettina di Mastrota, baila baila
Con questa musica faccio palestra, faccio palestra
Diglielo

Sono così indie che uso la parola indie da dieci anni 
E nessuno ha ancora capito che cosa vuol dire (eh)
Però andiamo a Sanremo che non è una cosa molto indie
Facciamo un best of che non è una cosa molto indie
Non diciamo le parolacce 
Ché non è un atteggiamento molto indie (ma vai a fanculo)
Però dice che l'indie adesso va di moda 
Quindi fanculo tutti facciamo il cazzo che ci pare (sì)

Sono così indie che arrivo ultimo al festival della canzone italiana
Arrivo secondo e mi lamento dei brogli
Arrivo terzo e mi chiedono le indicazioni per il bagno
Arrivo tardi per il gran galà
Arrivo tardi e hanno chiuso il free bar (ma come?)
Sono così indie che sono un arrivista, ma in ritardo
La puntualità ha rotto il cazzo perché è un prodotto del capitalismo

Sono così indie che pago le tasse
Niente più nero che smagrisce sta bene su tutto
E ora che sono un cittadino italiano anche io 
Mi lamento quanto cazzo mi pare
E trentacinque euro al giorno a quelli là
E gli stipendi d'oro a quegli altri
E Mentana da Casapound perché siamo tutti uguali 
Se legittimati democraticamente (ma vai in mona)
E allora il reato di tortura in Italia 
E la polemichetta sul nuovo singolo (commerciale)
Jobs act e la polemichetta sul nuovo singolo (venduti)
Le libertà civili e la polemichetta sul nuovo singolo
Sfigati, se vi interessaste di quel che succede intorno 
Persino la musica vi sembrerebbe più bella

Sono così indie che mi piace andare a ballare
Sono così indie sempre nella lista di chi suona
Sono così indie che ho iniziato a fare il dj
Sono così e fra poco uscirà un EP
Sono così indie, whoa
Sono così indie, whoa
Sono così indie che ho iniziato dallo scratch
E alla fine ho rotto tutti i vinili di papà

Oh, finalmente 
Cosa?
Sono diventato grande
No
Ciao mamma esco
Dove vai?
Vado a fare sold out
No
Ciao
Torna
Ciao
Eh, è andato

Sono così indie che mi metto le scarpe rosse della nota blogger
Mi tolgo le scarpe rosse della nota blogger 
E mi metto quelle fluo del noto calciatore
Mi tolgo le scarpe fluo del noto calciatore e giro a piedi scalzi
Ha detto Jovanotti che è una roba green ecocompatibile (ciao ragazzi) 
E non ti puzzano i piedi
Siete così indie che credete a tutte le cazzate che leggete in rete

Sono così indie che mi faccio la foto in classifica sopra Tiziano Ferro
Mia zia pensa che sono famoso 
E il proprietario di casa che lo sto fottendo sull'affitto
La verità è che esco tutte le sere a bere le birrette 
E dopo due mesi ho finito i soldi
Vi aspetto al varco brutte teste di cazzo sociali
Mara, è sempre un piacere 
Uè

Sono così indie che costruisco una carriera sulle canzoni ad elenco
Sono così indie, mi sono rotto il cazzo
C'eravamo tanto sbagliati 
Questo è un grande paese, Una vita in vacanza
Sono così indie che mi permetto di citare la mia band
Perché siamo qua da un po' e pare sia tutta colpa nostra
Finalmente un merito che non sia di Manuel Agnelli
Sono così indie che vado in tv da Fazio (wow)
In radio da quello simpatico (come si chiamava?)
Su spotify nel tuo telefono
E ormai non so più se faccio musica per le persone (che offerta pazzesca)
O per gli elettrodomestici (solo per oggi, l'ultima occasione)
Qualcuno spenga Mastrota

Sono così indie che mi piace andare a ballare
Sono così indie sempre nella lista di chi suona
Sono così indie che ho iniziato a fare il dj
Sono così e fra poco uscirà un EP
Sono così indie whoa
Sono così indie whoa
Sono così indie che ho iniziato dallo scratch 
E alla fine ho rotto tutti i vinili di papà

E poi barba, solo che barba
Una volta in discoteca quelli con la barba erano gli strani
Ora sono quelli con il tavolo prenotato
A noi ci sono rimaste solo le magliette metal e qualche tuta in acetato
Tipo quella di Fidel a Cuba con il papa o con Gianni Minà (Gianni Minà)
Sono così indie che questo pezzo lo produce Avicii, ma poi ci ruba la bici
Il ritornello lo canta J-Ax se ci bastano i Rolex
Stato Sociale, io non ci sto dentro
Al concerto viene ospite Levante, Nina Zilli o un'altra che odia chiamarsi Claudia
Ma io mi chiamo Chiara (sì Claudia)
Sono così indie che mi faccio scrivere i testi da quello che spacca (ahia)
La musica da quello che spacca (ahia)
La produzione da quello che spacca (finisce male)
Mi metto in gioco, ci metto la faccia (eh)
Che però inevitabilmente si spacca

 Watch: New Singing Lesson Videos Can Make Anyone A Great Singer

Written by: Alberto Cazzola, Alberto Guidetti, Lodovico Guenzi, Enrico Roberto, Francesco Draicchio

Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

Discuss the Sono Così Indie 2018 Lyrics with the community:

Citation

Use the citation below to add these lyrics to your bibliography:

Style:MLAChicagoAPA

"Sono Così Indie 2018 Lyrics." Lyrics.com. STANDS4 LLC, 2020. Web. 7 Aug. 2020. <https://www.lyrics.com/lyric-lf/1422214/Lo+Stato+Sociale>.

Missing lyrics by Lo Stato Sociale?

Know any other songs by Lo Stato Sociale? Don't keep it to yourself!

Our awesome collection of

Promoted Songs

»

Free, no signup required:

Add to Chrome

Get instant explanation for any lyrics that hits you anywhere on the web!

Free, no signup required:

Add to Firefox

Get instant explanation for any acronym or abbreviation that hits you anywhere on the web!

Lo Stato Sociale tracks

On Radio Right Now

Loading...

Powered by OnRad.io


Think you know music? Test your MusicIQ here!